Recent News

Sharing is caring!

In Salento, il 29 febbraio, la finale del premio letterario Nabokov 2019

Il Premio Nabokov si svolgerà, come ogni anno, in Salento sabato 29febbraio 2020. L’evento si aprirà alle 17,00 sul palco del teatro comunale, Piazza Regina Margherita, con l’incontro e la premiazione dei libri finalisti.

La giuria, presieduta dal giornalista TG1RAI Pino Scaccia, ha scelto per la sezione editi di Narrativa: Sergio Contini, “Uno. Inferno”, Europa edizioni; Nicola Nucci, “Trovami un modo semplice per uscirne”, Dalia editrice; Fabio Mundadori, “Occhi viola”, Bacchilega editore; Sebastiano Cenere, “Il tremore del falso”, IoScrittore editore; Antonella Sbuelz, “La ragazza di Chagall”, Forum editore; Diego Collaveri, “Il commissario Botteghi e il mago”, Frilli editore; Angelo Vetturini, “Soffia vento d’inverno”, Editrice LaMandragora.

Per la Saggistica edita in finale sono arrivati: Giuseppina Mellace, “I dimenticati di Mussolini”, Newton Compton editori; Candida Carrino, “Luride, agitate, criminali”, Carocci editore; Elettra Stradella, a cura di, “Le discriminazioni fondate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere”, Pisa University Press; Rolando Perri, “Presenze femminili nella vita di Don Lorenzo Milani”, Società Editrice Fiorentina; Annarita Briganti, “Alda Merini, l’eroina del caos”, Cairo Editore; Letizia Evangelisti, “Łódź, lo sguardo tragico degli innocenti”, Rubettino editore.

Per la Poesia edita: Fernando della Posta, “Gli anelli di Saturno”, Ensemble edizioni;

Alessandra Paganardi, “La regola dell’orizzonte”, Puntoacapo editore; Mauro De Candia, “Le stanze dentro”, Ensemble edizioni; Francesco Deotto, “Nella prefazione di una battaglia”, Italic edizioni; Gianfranco Isetta, “Gigli a colazione”, Puntoacapo editore; Giacomo Leronni, “Scrittura come ciglio”, Puntoacapo editore.

Nella sezione inediti in finale per la narrativa: Alessandro Savini, “Sorelle per sempre”; Angela Suprani, “Diversa da Lei”; Anna Paola Prestia, “Il segno dell’Angelo”; Antonio Gentile, “La terra degli uomini integri”; Elisa Luvarà, “Gli specchietti delle auto mi rubano il sole”; Giorgio Benini Scandolara, “Il ritratto di Memling”; Lidia Popolano, “Costellazioni”.

Per Saggistica inedita: Fulvio Bernacchioni, “1915-1918. Notizie dal fronte”; Francesco Randazzo, Claudia Messelodi, “L’eroe tirolese Andreas Hofer nella letteratura inglese del primo ‘800”; Giorgio Bertolizio, “Molière, amori, opere e lati oscuri”; Sara Teresa Russo, “Il regno del dormiveglia: sogni e réverie nella generazione di Italo Svevo”; Fausto Davoli, “La nuova Europa di Napoleone”;

Giorgio Bertini, “Un mestiere impossibile”.

Per la narrativa per l’infanzia: Xhaferraj Sabrina, “Il viaggio di una bambina”. Per la narrativa per ragazzi: Barbara Cremaschi, “Cosa ci fa quest’intrusa in casa mia”, Il prato editore. Per le menzioni speciali: Michelangelo Bartolo, “L’Afrique c’est chic”, Infinito editore; Gianluca Vernole, Zaneta Nawrot, “La Puglia dei polacchi”, Aletti Editore; Stefania Portaccio, “Waterloo”, Lietocolle Libri.

Alle 19,00 il giornalista TG1RAI Pino Scaccia e la scrittrice Anna Ravaglione presenteranno la loro ultima inchiesta Tutte le donne del presidente“, l’incredibile intreccio tra i Kennedy, Marilyn Monroe, Jackie Onassis, Maria Callas, più la sconvolgente storia di Lady D.

A seguire la consegna dei premi ai vincitori da parte del Presidente di giuria Pino Scaccia e l’assessore alla cultura Sabrina Spedicato.

La segreteria del premio nel frattempo ha pubblicato il nuovo bando della quindicesima edizione del Premio Internazionale Nabokov 2020. Scadenza per partecipazione alla prossima edizione: 30 ottobre 2020.

Avatar
News Reporter
shares
Follow by Email
Instagram