Contropremio Carver: i prefinalisti dell’edizione del concorso letterario 2019

Contropremio Carver: i prefinalisti dell’edizione del concorso letterario 2019

On

Contropremio Carver: le prime note della giuria Il Carver arrivato alla diciassettesima edizione presenta le prime note di lettura della giuria coordinata da Andrea Giannasi.Sono ventidue, divisi tra narrativa, poesia e saggistica, i libri che si contenderanno le cinquine del premio letterario….

Ancora dieci giorni per partecipare al Garfagnana in Giallo Barga Noir

Ancora dieci giorni per partecipare al Garfagnana in Giallo Barga Noir

On

Garfagnana in Giallo Barga Noir 2019 Undicesima edizione del premio letterario dedicato al noir e al giallo Prospektiva e Tralerighe libri bandiscono l’undicesima edizione del Premio Letterario “Garfagnana in Giallo Barga Noir 2019”  che si terrà dal 28 novembre all’1 dicembre 2019…

“Gli eroi son tutti giovani e belli” a cura di Luisa De Benedetti, librierecensioni.com

On

“Gli eroi son tutti giovani e belli” di Francesca Giannone è un romanzo il cui tema fondamentale è la volontà del riscatto e della giustizia sociale che fonda le sue radici nell’infanzia del protagonista, Edoardo, un uomo che ricerca il superamento del…

I vincitori del Premio Nabokov – 2018

On

Sono Davide Grittani con il romanzo “La rampicante”, Antonella Fimiani con il saggio “Donna della parola. Etty Hillesum e la scrittura che dà origine al mondo” e Gianpaolo G. Mastropasqua con la raccolta di poesie “Viaggio salvatico” i vincitori della tredicesima edizione…

Andrea Di Massimo in finale al Premio letterario Nabokov con il suo inedito “Data Transfer”

On

Il romanzo inedito “Data Transfer” di Andrea Di Massimo è arrivato tra i finalisti del Premio Nabokov 2018. Il libro è testo ambientato in un futuro neppure tanto remoto. Anno 2073: nel mondo sviluppato un microchip impiantato nel cervello collega persone e…

Alberto Airoldi finalista al Premio Nabokov con il suo “Sugar Mountain”

On

Un brusco risveglio da una vita di aperitivi, di cene gourmet tra amici e di buoni sentimenti, dovuto allo scoppio improvviso di una guerra mondiale. Il protagonista, Raffaele, ex militante di estrema sinistra ormai disimpegnato, viene svegliato dalla moglie Lena nel mezzo…

“Abitare mura diroccate” silloge di Lidia Popolano finalista al Premio Nabokov

On

Un emozionante dialogo dell’autrice con se stessa, tra presente, passato e futuro. Un ponte tra passato e futuro, una metafora tutta al femminile della ricostruzione dopo una crisi. C’è tutto questo e molto altro nella silloge d’esordio Abitare mura diroccate, di Lidia…

Follow by Email
Facebook
Facebook
Instagram