Recent News
Gianpaolo G. Mastropasqua

(1979) Poeta, Psichiatria e Maestro di Musica (clarinettista) è nato a Bari, ha vissuto a Santeramo in Colle, in Spagna e nel Nord Italia , vive attualmente a Lecce, dove lavora in qualità di Dirigente Medico in Psichiatria presso la ASL nella Articolazione per la Tutela della Salute Mentale del Carcere di Lecce.. Ha pubblicato Silenzio con variazioni (2005) Andante dei frammenti perduti (2008) Partita per silenzio e orchestra (2015) e Danzas de Amor y Duende (2016), Viaggio salvatico (2018) e Ologramma in La minore (2019). Ha vinto alcuni premi letterari internazionali, tra cui il Premio Internazionale Alda Merini e il Premio Internazionale Nabokov. Selezionato in Riviste Letterarie specializzate nazionale e internazionali, antologie, quotidiani, blog letterari, produzioni radio-televisive. Ha curato l'antologia Taggo e Ritraggo sulla poesia ai tempi di Facebook. Ha ideato e diretto diversi progetti culturali e azioni poetiche, tra cui Il LietoColle Sud Tour, il Grand Tour Poetico e l’azione-evento “La Freccia della Poesia”. Una monografia critica è apparsa nell'Antologia “A Sud del Sud dei Santi – Cento anni di Storia Letteraria”, ne “L'evoluzione delle forme poetiche – la migliore produzione poetica dell’ultimo ventennio”, scelto nell’Atlante della Poesia Contemporanea “Ossigeno nascente” curato dall’Università di Bologna, in VIP (Voice of Italian Poetry) curato dal Laboratorio di Fonetica Sperimentale Dell’Università di Torino e in Poetry Sound Library (Mappa Sonora mondiale della Poesia) a cura di Giovanna Iorio. Ha partecipato, tra gli altri, al Sardam Alternative Literary Readings Festival di Cipro, al Festival Internacional de Poesia Benidorm y Costa Blanca e scelto tra i poeti italiani per il Bombardeo de Poemas sobre Milan opera del collettivo cileno Casagrande. Tra i 7 poeti contemporanei scelti per il film documentario “Il futuro in una poesia” della regista Donatella Baglivo. É membro e delegato del Liceo Poetico de Benidorm.
Follow by Email
Instagram