Tabaccheria (ovvero la regia dei suoi occhi): recensione di Riccardo Giosi.

Tabaccheria (ovvero la regia dei suoi occhi): recensione di Riccardo Giosi.

Ho presente Napoli, rinchiusa nei miei ricordi di bambino quando con i miei genitori scendemmo da Roma dritti verso piazza del Plebiscito. Nella tasca comune, un invito per un matrimonio; nella mia un Gameboy Color, amico inseparabile di tutti i miei viaggi…

Follow by Email
Instagram